YAC2012 – le città dell’ascolto

Sette giorni di workshop, tre location d’eccellenza, un programma ricco di contenuti e di eventi per i 30 giovani creativi chiamati a dar forma alla loro idea di “Città del Futuro” durante i laboratori progettuali svoltosi in Puglia dal 7 al 14 luglio, in Toscana dal 23 al 29 luglio e in Sardegna dal 3 al 9 settembre 2012.

Ogni polo territoriale ha lavorato su un tema specifico riguardante il concetto generale di città del futuro. In Puglia il tema era la Città dell’Espressione, in Toscana la Città dell’Incontro e in Sardegna la Città dell’Ascolto.

Tutti i laboratori esperienziali hanno avuto la durata di una settimana, in formula di “residenza artistica”. Ad ogni partecipante selezionato è stata garantita l’ospitalità all’interno delle strutture abitative messe a disposizione dai partner, nonchè i materiali di consumo necessari.

Obiettivo del progetto è favorire la circuitazione nazionale e internazionale degli artisti, delle loro opere e delle energie nuove che ne derivano in grado di trasformare le culture di approdo, di movimentarne l’economia e di indicare prospettive nuove da cui guardare se stessi e gli altri, migliorando la qualità della vita.
A beneficiare del progetto sono stati, oltre agli artisti partecipanti, anche le comunità locali attraversate, contaminate e trasformate dalle intelligenze e dall’energia creativa di tanti giovani di culture diverse.

Tutte le fasi del progetto sono documentate all’indirizzo web: https://www.paesemuseo.com/YAC/

È inoltre disponibile il catalogo del lavoro svolto all’indirizzo: http://issuu.com/partecipattivamente/docs/yac2012

YAC2012 – le città dell’ascolto
Le città del futuro
Iscriviti alla mailing list