Lo scambio continua

Il progetto di scambio culturale che ha visto coinvolto San Sperate e la comunità portoghese di Montalegre in Portogallo non si è fermato. I legami crescono e si rafforzano. Pietrina Atzori, l'artigiana di San Sperate che manda avanti il suo lavoro con la lana di pecora sarda, ha partecipato al Festival do castaño del 2012.
Pietrina ha realizzato questo piccolo foto documentario.

Articolo dell'ufficio stampa del comune di Montalegre sulla terza mobilità dello scambio "Barroso/Italia"

http://www.cm-montalegre.pt

La terza mobilità fra Barroso e Italia sul tema Le Maschere e l'Identità, rituali Celtici e Nuragici è arrivata alla fine. Montalegre ha accolto sette italiani che durante tre settimane, hanno esplorato il territorio comunale e dintorni, tradizioni e valori. Si tratta di un progetto di interscambio inserito nel programma Senior, che ha come obiettivo lo scambio culturale e formativo. Risultato di una partership tra l'Ecomuseu del Barroso, in Portogallo e l'Associazione Noarte in Italia, articolata in quattro tappe, di cui l'ultima, in agenda per Maggio, vedrà i barrosani a San Sperate.

A Montalegre per quasi tutto il mese di Febbraio, è stata percepita la presenza degli italiani. Un gruppo di cittadini provenienti dal "paese dello stivale" si è infatti intrattenuto nel territorio comunale, per portare aventi la terza fase di un progetto che prevede quattro mobilità di volontari, due mobilità di accoglimento e due di invio, per ognuno dei due paesi. Per entrambe le associazioni partner è previsto il coinvolgimento di minimo tre persone con età superiore ai cinquant'anni, le quali svilupperanno un programma di attività da svolgere nel paese ospitante. Il tema di questa terza mobilità si è riferita a Le Maschere e l'Identità, rituali Celtici e Nuragici, che si è caratterizzata per lo scambio dei saperi, dei sapori e dei valori.

Giara di Gesturi e nuovi ospiti

Due giornate due escursioni: la prima alla Giara di Gesturi e la seconda a Serrenti in occasione della Vetrina del Crudo, un laboratorio della Terra Cruda, dove gli ospiti di Noarte hanno avuto modo di partecipare alla costruzione di mattoni crudi secondo la tradizione sarda. La giornata si conclude accogliendo la sesta ospite, Anna. 

DSC04240

I volontari all'opera...

Gli ospiti di Noarte riprendono il lavoro del Murale iniziato qualche giorno prima. Giovedì si conclude con la visita al Centro di Aggregazione di San Sperate con le socie di Noarte Santina e Maria.

IMG_2022

IMG_2023

  IMG_2037

IMG_2029

A Cagliari per Sant'Efisio.

Nuova escursione, verso una delle più importanti ricorrenze religiose: Sant'Efisio. I nostri ospiti visitano Cagliari e assistono alla Sagra che richiama pubblico e partecipanti da tutta la Sardegna. La giornata è proseguita al Parco di Monte Claro per la Kermesse internazionale Ethnikà 2012, un'importante festa-incontro di popoli e culture.

IMG_1913