Percezioni/Proiezioni

Share Button

header

 

 

 

SCROLL DOWN FOR ENGLISH

 

In continuita' con le attività del paesemuseo, Noarte, inaugura e apre la galleria multimediale Corto Circuito di via Concordia. Una galleria situata nel centro storico di San Sperate, già in passato fulcro di interventi del movimento culturale del paesemuseo, e aperta sul mondo.

 

 

L'espozione attuale nasce a seguito della chiamata internazionale del dicembre 2015, nella quale l'associazione Noarte chiedeva a chi interessato, l'invio di una o piu' immagini che in qualche modo contenessero una riflessione sul mondo attuale e che fossero un fertile spunto di riflessione per il domani.

Le cinquanta immagini donate arrivano da tutto il mondo. A queste si sono aggiunte delle installazioni prodotte da due artisti di San Sperate, Mauro Cabboi e Giacomo Zucca nonche' la sonorizzazione di Carlo Addaris.

 

Non avendo uno spazio espositivo adeguato si e' scelto, come consueto, di portare le immagini e le installazioni nello spazio pubblico, sulla pubblica via. 

Individuati una serie di vuoti urbani per l'assenza in seguito alla demolizione di alcuni vecchi edifici, e' stato realizzato l'allestimento che valorizza questi spazi e che li mette in luce.

Da qui nasce l'attuale esposizione intitolata Proiezioni/Percezioni.

 

Le installazioni hanno 5 temi distinti:

- Fragilità, con le immagini di: Mare Saare; Massimo Carnicella; Maurizio Aresu; Rosi Giua; Attila Kleb; Joseph Barbara; Tetiana Shuliak; Zilamar Takeda;

- Identità', con le immagini di: Adriano Moneghetti; Salvatore Ligios; Rosi Giua;

- Il se' e gli altri, con l'installazione di Mauro Cabboi e Giacomo Zucca con alcune foto di Rosi Giua;

- Accoglienza e nutrimento con le immagini di: Francis Galea; Hajana Marte's; Jozef Sedlak; Liviu Epuras;

 

 

L'allestimento stradale luminoso,  fa parte di un progetto piu' ampio, STRALUCE, ideato alcuni anni fa dal light designer Giovanni Melis, e che Noarte supporta da tempo e periodicamente rinnova. 

L'obbiettivo dell'intervento attuale e' quello di rinnovare le opere in esposizione periodicamente secondo tematiche ben specifiche.

 

La galleria e' fruibile tutti i giorni 24 ore su 24, mentre le proiezioni sono visibili ovviamente solo durante la notte, dalle 18 alle 22 sino al 28 febbraio 2016.

 

 

Info: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

ph. 070.960.14.34

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Perceptions / Projections

 

In coherence with the activity of Paesemuseo, Noarte inaugurates and opens Corto Circuito, the multimedia gallery in via Concordia. The gallery, in the historical centre of San Sperate, with its opening to the world has been the key place of the cultural events organized by the Paesemuseo.

 

The current exibition finds its reason in an international call of December 2015 in which the association NoArte asked for images containing a meditation of the contemporary world, capable of stimulating a thought for the future. The fifty images received by the association come from all over the world and are accompanied by the installations created by two artists coming from San Sperate, Mauro Cabboi and Giacomo Zucca, and by the music of Carlo Addaris.

 

Given that the association has no appropriate space for the exhibition, we decided, as usual, to bring all the images and installations in the public place, on the street, choosing those empty urban spaces following a demolition. The staging gives value to these places and highlights them. 

It is from here that the exhibition Projections/ Perceptions came to life.

 

 The installations have 5 themes:

- Fragility, with the images of Mare Saare; Massimo Carnicella; Maurizio Aresu; Rosi Giua; Attila Kleb; Joseph Barbara; Tetiana Shuliak; Zilamar Takeda;

- Identity, with the images of Adriano Moneghetti; Salvatore Ligios; Rosi Giua;

- Oneself and the the others, with the installation of Mauro Cabboi and Giacomo Zucca with some pictures of Rosi Giua;

- Welcoming and nourishment with the images of Francis Galea; Hajana Marte's; Jozef Sedlak; Liviu Epuras; 

 

The lightning staging of the street is part of a bigger project, STRALUCE, designed some years ago by a light designer that NoArte supports and periodically renovates, Giovanni Melis. The aim of the current intervention is to periodically renovate the works exhibited following specific themes.

 

The gallery is open 24 hours a day, every day, while the projections will be available until 28th February 2016, only during night, from 6 p.m. till 10 p. m. 

 

 

Info: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

ph. 070.960.14.34




















































7