Esposizione Gias

web_NOARTE_2011

Noarte 2011
Strade che raccontano
Emozioni che costruiscono paesaggi
Sogni che diventano cultura

Una serie di appuntamenti che stimolano la riflessione sul rapporto tra uomo e natura, tra intervento e contesto.

Si parte con "Tesi di passaggio di architetti a passeggio".
Trenta tesi selezionate dal GIAS Associazione dei Giovani architetti della Sardegna che affrontano tematiche differenti in luoghi diversi, ma che offrono uno spaccato sulle idee dell'architettura italiana contemporanea, ancor più interessanti se rapportate al fatto che sono frutto di lavori eseguiti al termine del percorso universitario.

Le trenta tesi verranno esposte al primo piano del Museo del Crudo di San Sperate dal 1 Ottobre al 15 Ottobre 2011. 

L'inaugurazione di Sabato 1 Ottobre alle ore 19.00 presso gli spazi espositivi è l'occasione per parlare di Giovani Architetti e di Futuro alla presenza di:

Arch. Daniela Pisano Presidente dell'Associazione Giovani Architetti della Sardegna;

Arch. Tullio Angius Presidente dell'Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle Province di Cagliari, del medio Campidano e Carbonia-Iglesias;

Pinuccio Sciola  Artista e Presidente della Commissione per la tutela del  Paesaggio e la Qualità Architettonica della Regione Autonoma Sardegna, nonchè direttore artistico dell'associazione Noarte paesemuseo;

I ragazzi che hanno realizzato le tesi selezionate.

L'ingresso è libero e gratuito

base_loghi_GIAS