logo yac 2012

diario

programma

home
progetto

 

partecipanti


follow us on facebookour tv stream

 

 

 

Il laboratorio, Città dell’incontro si è tenuto in Toscana dal 23 al 29 luglio 2012.

I 10 ragazzi, selezionati fra molti, sono stati messi a confronto con più di 40 professionisti e docenti (architetti, pittori, scultori, musicisti, designer, paesaggisti, tecnici, letterati, registi, sociologi, psicologi) ma soprattutto tra loro e con se stessi.

Il confronto e la discussione hanno portato i giovani a riscoprire un nuovo senso di creatività e d’interesse nel proprio campo d’intervento.

Dopo 7 giorni di scambio il vero prodotto finale più che un “oggetto” unico e tangibile è stato un nuovo approccio verso l’attualità del contesto artistico e sociale in cui i giovani di oggi si trovano ad operare.

I ragazzi, entusiasti del loro percorso di affinamento, breve ma molto intenso, si sono appassionati all’idea di non concludere questa esperienza, utilizzando la borsa di studio prevista per ritrovarsi a Venezia per tirare le somme della settimana portando la loro nuova visione di arte alla Biennale di Architettura 2012 in atto ora nel capoluogo veneto.

La chiesa di fieno e le istallazioni video, prodotto di questi 7 giorni di lavoro, saranno strumento di comunicazione per dimostrare come arte, architettura, design, regia, letteratura e tecnica possano e debbano essere grammatica del linguaggio espressivo necessario per elaborare nuove visioni attuali.

Tutto questo finalizzato a rendere operativi i giovani in un mondo che si trovano a vivere e trasformare.