logo yac 2012

diario

programma

home
progetto

 

partecipanti


follow us on facebookour tv stream

 

 

 

 

 

PARTECIPANTI 

 

SPAZIO VITALE giovani creativi per la città del futuro

San Sperate CITTÀ DELL'ASCOLTO

 

 

BARALDI PAOLO

BODEN RENATE

MEHMET AKIF BÜYÜKATALAY

GORINSKY TIM

GOSSING MIRIAM

KONTKANEN PANU

PENCA JACOB

STEINDORF JOHANNA

WILMANNS LEON

 

 

OSPITI

MALGORZATA CALUSINSKA

EGERMAN FLORIAN

 

UDITORI

DOMENICA CARLONE

FRANCESCO LIBERTI

MARCELLO MURA

PHILIP PODUIE

MONICA TAVERNA

SARA TORTORELLA

 

 

 

 

 

 

 

CURRICULUM PARTECIPANTI

 

BARALDI PAOLO

Nasce a Bergamo nel 1977, dove tutt'ora vive e lavora. Laureato in Scienze dell'Educazione e diplomato in Teorie e Tecniche dei Linguaggi Artistici Contemporanei presso l'Accademia Carrara di Belle Arti, inizia il suo percorso con i Graffiti nei primi anni '90 per poi proseguire con altri media; il suo lavoro si concentra sulla sfera pubblica dell'arte, sulle sue implicazioni sociali e relazionali, nel tentativo di offrire un'alternativa iconografica e di senso.

 

Was born in Bergamo in 1977, where he still lives and works. Graduated in Education Sciences and also in Theories and Techniques of Artistic and Contemporary Languages at the Academy of Fine Arts “Carrara”, he has started his path with Graffiti in the early '90s, after which he has approched others medias; his work in concentrated on public field of art, on its social and relational implications, aiming to offer an iconografic and meaningful alternative.

 

 

BODEN RENATE

Nata a Reşiţa, in Romania, nel 1990 e cresciuta a Ulm in Germania. Dopo il diploma ha lavorato alla Radio freeFm a Ulm per circa metà anno, prima di trasferirisi a Colonia per studiare presso l'Accademia di Arti Multimediali. Lavora anche come volontaria alla Radio KölnCampus presso il dipartimento di musica. Attualmente sta lavorando su progetti di cinematografia e musica presso l'Accademia di Arti Multimediali di Colonia. 

 

Was born in Reşiţa, Romania in 1990, and grew up in Ulm, Germany. After the Abitur she worked at Radio freeFm in Ulm for half a year, before moving to Cologne to study at the Kunsthochschule für Medien. Also she is working voluntary at Colognes studentradio KölnCampus in the music department. Currently she is working on projects with film and music at the Kunsthochschule für Medien.

 

 

BÜYÜKATALAY MEHEMET AKIF

Nasce a Bad Hersfeld nel 1987 ed è cresciuto a Hagen. Dopo aver interrotto gli studi per 6 mesi, ha intrapreso una scuola professionale. I suoi componimenti gli hanno fatto guadagnare un posto alla Deutsche Schüler Akademie, ha anche vinto un premio alla Hagen film Festival per il cortometraggio „Wie ich lernte Skifahren zu hassen“ (“come ho imparato ad odiare lo sci”). Queste esperienze lo hanno spinto a scegliere di diventare un regista/scrittore. Dal 2009 studia presso l'Accademia di Arti Multimediali di Colonia, mantenendo come focus Film e Letteratura. Nel 2011 ha vinto una borsa di studio dalla “Studienstiftung des deutschen Volkes”.

 

Was born in Bad Hersfeld in 1987, and grew up in Hagen (in the Ruhr region). He dropped out of grammar school after the eleventh grade, but half a year later he enrolled in a vocational school and got the Abitur (German grammar school degree) there. His writings earned Mehmet a spot at Deutsche Schüler Akademie, and he won a prize at the Hagen film festival for his short film „Wie ich lernte Skifahren zu hassen“ („How I learned to hate skiing“). These experiences made him decide to become a writer/director. He is studying media art at KHM in Köln since October 2009 with a focus on film and literature and was granted a scholarship from the “Studienstiftung des deutschen Volkes” in 2011.

 

 

GORINSKY TIM

Studia all'Accademia di Arti Multimediali di Colonia da 4 semestri. Prima ha studiato “Communication Design” all'accademia di Acquisgrana per 2 semestri. E' un musicista, e principalmente suona la batteria (acustica o elettronica) e ogni tipo di strumento manipolatore del suono, iniziando dai sintetizzatori fino agli strani strumenti giocattolo a circuito. Il suo interesse principale si concentra sul suono, la sua manipolazione e sulle varie possibilità di lavorarci, e secondariamente anche sui video sperimentali. In passato ha tentato quanto più possibile di combinare la manipolazione del suono e del video o anche la manipolazione del video mediante il suono e viceversa. Così è arrivato a creare due installazione audio ed una sperimentale audio-video.

 

He's studying at the Academy of Media Arts in Cologne since 4 semesters now. Before that he was studying "communication design" at the academy in Aachen for two semesters. He's a musician and his main instruments are the Drums (analog or digital) and everykind of soundmanipulating devices starting from synthesizer to weird circuit bending toyinstruments. His main artistic interest is sound and the manipulation of it and the different possibilities to work with it. This includes also experimental video-works which is kind of his second artistic interest. In the past he tried to combine as much as possible ways of sound and video-manipulation or the manipulation of video by sound and the other way. Thereout he created 2 sound installation works and one experimental sound video.

 

 

GOSSING MIRIAM

Nasce a Siegburg e cresce a Much. A scuola ha partecipato ad un corso triennale di arte presieduto da Christof Klute (famoso arista fotografo tedesco). Dal 2009 studia all'Accademia di Arti Multimediali di Colonia, focalizzando i suoi studi sulle arti multimediali (fotografia concettuale, video/film e installazioni). La fotografia è stata il primo mezzo artistico a cui si è avvicinata, così la riflessione sul mezzo e sul fotografare è sempre parte del suo lavoro, anche quando ne utilizza altri. E' interessata a come persone diverse interagiscono con la macchina fotografica, i suoni, le altre persone ed il loro comportamento. Il suo lavoro è sempre un'interazione con lo spazio/l'ambiente e le persone. Al momento sta cercando di avviare un open atelier a Colonia insieme ad altri studenti della KHM.

 

Born in Siegburg and grew up in „Much“. At the school she participated in a three-year art major course by Christof Klute (a famous art photographer from Germany). Since 2009 she's studying at the Academy of Media Arts Cologne with a focus on Media art (conceptual photography, video/film art and installation). Photography was the first medium she got used to. So reflection about the medium and about „taking pictures“ is always part of her work even if she works with other stuff. She's interested in how different people interact with cameras, sounds, other persons, how they perform themselves. Her work is always an interaction with room and people. At the moment she's trying to start up with an open atelier in cologne together with two other students from KHM. 

 

 

KONTKANEN PANU

Nato nel 1980 in Finlandia è dottorando sia presso il dipartimento di Design dello Spazio, sia presso il Medialaboratory della Aalto University School di Arte, Design e Architettura a Helsinki. E' molto interessato nel miglioramento degli spazi abitativi. Crede che il successo del creare un ambiente abitabile confortevole venga dalle stesse persone. Prima di intraprendere i suoi studi sul design degli spazi ha lavorato diversi anni nell'industria dello spettacolo (televisione e film), sia come cineoperatore, regista e giornalista. Attualmente lavora come freelance designer, nonchè come insegnante esterno presso il dipartimento di Design dello Spazio della Aalto University. E' stato premiato con 6 sovvenzioni, e il suo L'Edge, sistema per l'illuminazione per esterni, ha vinto 2 premi. Ha un forte background nel campo musicale, tanto che crede che la musica sia ovunque: il ritmo che proviene dalle macchine in un cantiere o il fruscio delle foglie di betulla al vento, il suono assordante o il totale silenzio. E' tutta questione di come si ascolta e come si associano i suoni.

 

Was born in Finland. Student in both the Department of Spatial Design and Medialaboratory in the Aalto University School of Art, Design and Architecture in Helsinki, Finland. He's very interested in improving living spaces. He believes that success of creating comfortable living environment comes from the people themselves. He's currently working on an ensemble of two MA thesis’ that is based on a certain Native American culture. He has a strong background in music and he believes that there is music everywhere. The rhythm coming from the machines in a construction area or the rustle of the birch leaves in the wind. Deafening noise or complete silence. It is all the matter of how to listen and how to put the sounds together.

 

 

PENCA JACOB

Nato nel 1982 in Polonia e cresciuto tra Augsburg e Monaco, ha studiato Communication Design all'Università di Arti Applicate a Monaco dal 2006 al 2010. Nel 2008 a Monaco, Jacob ha iniziato ad esplorare la programmazione grafica, usando strumenti come Processing, Max-MSP e PureData. Guidato da un forte interesse per l'interfaccia uomo-computer e per la relazione tra immagine sintetica e suono, si è trasferito a Colonia per studiare all'Accademia di Arti Multimediali nel 2010. Come autodidatta ha appreso diversi linguaggi di programmazione avviandosi verso lo sviluppo di software professionali con un focus sull'audio generatore e la generazione video.

 

Born in 1982 in Poland, and raised in Augsburg and Munich. He studied Communications Design in at University for Applied Sciences in Munich from 2006 - 2010. In Munich, Jakob has started to explore graphics programming in 2008 using tools such as Processing, Max-MSP and PureData. Driven by a strong interest in human-computer interfaces and relationships between synthetic image and sound, he moved to Cologne to study at KHM in 2010, has been teaching himself various computer programming languages, and got into professional software development with a focus on generative audio and video generation. Currently he is trying to understand artifacts hiding within obsolete digital technology, bringing them to surface.

 

 

STEINDORF JOHANNA

Artista tedesco-brasiliana, attualmente residente a Colonia in Germania. Diplomata presso l'Accademia di Arti Multimediali di Colonia (KHM), ha vissuto a Berlino per un anno, lavorando per diverse gallerie d'arte. E' cresciuta in diversi paesi: Ecuador, India, Portogallo, Messico e Brasile, dove si è laureata in Graphic Design alla PUC di Rio De Janeiro. A partire da Ottobre 2012 inizierà il Dottorato di Ricerca presso il Bauhaus -University di Weimar.

 

She's a German- Brazilian artist, currently living in Cologne, Germany. She graduated at the Academy of Media Arts in Cologne (KHM) and lived in Berlin for a year, working in and for different art galleries. She grew up in different countries (Ecuador, India, Portugal, Mexico and Brazil) and went to college in Rio de Janeiro, Brazil, where she got her bachelor in graphic design at PUC-Rio. Starting October 2012, she's a Phd student at Bauhaus-University Weimar.

 

 

WILMANNS LEON

Dopo una breve esplorazione sulla fotografia artistica alla Freie Akademie der bildenden Künste (FADBK) a Essen, ha velocemente indirizzato il suo lavoro e sperimentazione su un ampio mix di mezzi di comunicazione. Durante i suoi studi all'Accademia di Arti Multimediali di Colonia (KHM) ha esplorato la percezione umana in diverse sperimentazioni, che coinvolgevano la manipolazione e l'illusione di tatto e suono.

 

After a brief exploration of artistic photography at the fadbk in Essen, he quickly diversed his work into a broader mix of media. During his studies at the KHM he explored the human perception in different experiments, involving manipulation and illusions of haptics and sound.

 

 

CURRICULUM OSPITI

 

MALGORZATA CALUSINSKA

Nata nel 1979. Vive e lavora a Colonia. Ha studiato legge all'università di Bielefeld, studi slavistici all'università di Colonia e Arti multimediali alla Accademia di Arti Multimediali di Colonia. La sua produzione artistica include disegni, installazioni audio e video, atti performativi legati al contesto di intervento.

 

Born in 1979. Lives and works in Cologne. She studied law at the University of Bielefeld, Slavic studies at the University of Cologne and media arts at KHM Academy of Media Arts Cologne. Her artistic production includes drawings, video, sound and object installation, frequently site-specific concepts.

 

 

EGERMAN FLORIAN

Nato a Mannheim, in Germania nel 1979. Dopo aver completato gli studi ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie e creative, ha svolto vari stage nell'ambito dei media e ha fondato uno studio di design nel 2002. Ha pubblicato un libro di novelle nel 2004, ed un album musicale nel 2011 e nel 2012. Ha studiato all'Accademia di Arti Multimediali di Colonia, dove ha conseguito il diploma nel 2010. Ha portato avanti alcuni studi artistici focalizzati sulla sorveglianza, interventi pubblici, robotica, e le opere d'arte sito-specifiche. Ha tenuto diversi laboratori di video sintesi. Come membro del gruppo artistico "Mühlenkampf", ha collaborato a diversi progetti di gruppo, al limite tra arte, attivismo e lavoro sociale, inoltre e co-fondatore di "Austauschhafen", che apparentemente sembra costituirsi di micro-conferenze per lo scambio di capacità e abilità quotidiane, ma è anche una sperimentazione sulle nuove modalità di apprendimento. Vive come artista multimediale, designer, musicista a Colonia in Germania.

 

Was born in Mannheim, Germany in 1979. After finishing school he worked for several advertising and design agencies, did various intern-ships in the media sector and founded a design bureau in 2002. He published a book of short-stories in 2004, and music album in 2011 and 2012. He studied at the "Academy of Media Arts", Cologne, Diploma in 2010. Artistic studies with a focus on surveillance, public interventions, robotics and site-specific artworks. Held various video synthesis workshops. As a member of the art group "Mühlenkampf", he has co-created several participative projects on the borderline of art, activism and social work, and is the co-founder of "Austauschhafen", which on the surface is a series of micro-conferences for the exchange of everyday´s skills, but also serves as an investigation of new models of learning. He lives as a media artist, designer, musician and astronaut in Cologne, Germany.